Edizioni Agemina

Vai ai contenuti

Menu principale:

SORELLA ACQUA

NOVITA'

Valentino Rocchi
Confrontarsi con Karolina (giallo)
Collana: Gialli Agemina
Edizioni Agemina


ISBN 9788895555195
Pagg. 408 Euro 18.00


Valentino Rocchi, abile “architetto del romanzo”, si cimenta questa volta con un poderoso giallo, anche se si può affermare che quasi tutti i suoi romanzi sono condotti sul filo di una tensione che fa pensare all’intrigo.
La protagonista di “Confrontarsi con Karolina”, una donna di successo, bella, affascinante, abituata a muoversi con disinvoltura nel mondo delle gare motociclistiche - quali erano negli anni “70” ancora lontane dal tecnicismo esasperato e dalle gigantesche strutture che le accompagnano oggi - viene assassinata, dopo l’ultima gara di Brno.
Dell’omicidio viene accusato il marito che finisce in galera per l’odio che Gaudino, un magistrato poco scrupoloso, nutre verso l’industriale, il quale gode invece di stima e successi nella sua città.
Passano quattordici anni e una giornalista, a conoscenza dell’innocenza dell’impresario e tormentata dal rimorso per essersi sottratta alle proprie responsabilità, fa riaprire le indagini pur tra varie difficoltà e le ostilità dello stesso Gaudino.
Il mistero si intreccia. La ricostruzione del delitto a più voci si intesse dei destini di più personaggi, che transitano dal mondo del motociclismo a quello del traffico di pezzi rari di antiquariato, a quello della droga. Si incontrano storie d’amore e storie drammatiche.
In questo romanzo Valentino Rocchi conferma la sua abilità nel creare personaggi indimenticabili, come quello dell’ingegnere ebreo costretto a cambiare patria e nome, per sfuggire alle persecuzioni messe in atto nella sua Polonia dalle leggi razziali al tempo della seconda guerra mondiale.
L’Autore, che in quasi tutti i suoi romanzi ci ha affascinato con vicissitudini e peripezie del mondo contadino, in “Confrontarsi con Karolina” dà l’appuntamento ai suoi lettori con l’imprenditoria e con le gare motociclistiche e lo fa con precisa cognizione dei fatti e degli intrighi roteanti attorno al mondo di quello sport.
Nell’intensità dei temi affrontati emerge il sentimento profondo di Valentino Rocchi verso la giustizia, la correttezza, la dignità umana.


Vita e opere:
Valentino Rocchi, nato a Savignano sul Rubicone, è socio corrispondente della Rubiconia Accademia dei Filopatridi di quella città. Si è avvicinato alla narrativa con libri di ampio respiro e trame avvincenti, dopo una vita di intenso lavoro.
Questo è il suo nono lavoro pubblicato. Nell’ordine:
Una storia a Castelvecchio (Ed. Il Ponte Vecchio);
L’eredità di Venanzio – vincitore del Premio Letterario Nazionale “Il Pungitopo 2002” (Ed. Guaraldi);
Gli uomini di Bluma – II classificato al Premio Nazionale Letterario “Palazzo al Bosco 2002” (Ed. Giraldi);
La saggezza di Toni – II classificato al Premio Letterario Nazionale “Il Pungitopo” (Ed. Giraldi);
Notte all’Hostaria la Guercia – Pandolfo Collenuccio, uomo di corte del XV secolo, pubblicato nel V centenario della morte di questo personaggio dalla vita straordinariamente avventurosa. Il romanzo è ambientato nel XV secolo di cui l’Autore è studioso e conoscitore. (Ed. Argalia);
1504 – Notte all’Hostaria la Guercia – Con questo titolo è stata pubblicata una seconda edizione del precedente romanzo (Ed. Agemina);
La Magia del fuoco (Ed. Agemina;)
Il Pianoforte a coda (Ed. Giraldi);
La padrona di Santa Maria (Ed. Giraldi)
Di prossima pubblicazione: Giolina (Edizioni Agemina)



 
Torna ai contenuti | Torna al menu