Edizioni Agemina

Vai ai contenuti

Menu principale:

Salvatore Vicario

autori

Salvatore Giuseppe Vicario
CIARLE DI UN VECCHIO MEDICO CURIOSO
Sessantacinque anni di democratica follia
Collana: Paesi, Fatti, Personaggi
Edizioni Agemina 9788895555621
Pagg. 320 (17 x 24) € 20,00
Illustrato


Dedico questa lunga testimonianza ai quarantenni che in questo secondo decennio del secolo XXI si affacciano alla politica con il convincimento di potere riportare onestà e progresso nel nostro contesto sociale.
Una pagina dopo l’altra, trasmetto l’esperienza maturata nel corso di tre generazioni, non travisata da interessi particolari. La fortuna di avere trascorso trentasei anni accanto a Federico Zeri, quale medico personale ma pure come allievo attento, ha rafforzato l’etica della mia vita, da sempre indirizzata alla rettitudine e alla verità a ogni costo.
Proprio la rettitudine e la verità hanno collocato Zeri fra i retrivi, poiché nemico della casta faccendiera che non gliele ha perdonate neppure dopo morto.
E tuttavia ciò non mi fa paura. Mi confortano infatti le prime parole di papa Francesco, il quale, sino dalla sua prima apparizione, assiso sul soglio di Pietro, ci ha incoraggiati a non avere paura di stare dalla parte della verità! Queste due lezioni di vita mi spingono oggi a dare alle stampe il lavoro che presento al fine di offrire ai nuovi politici un pro-memoria esemplificativo di alcune delle storture nelle quali mi sono imbattuto, documentandole con dati inconfutabili. Le malefatte che denuncio nelle mie “ciance” e tante, tante altre, sono alla base dello stato lacrimevole nel quale si dibatte la nostra Patria Italia.
Salvatore Giuseppe Vicario
                                                                                                                                         


Salvatore Giuseppe Vicario è Medico Chirurgo, specialista in Ostetricia e Ginecologia; professore di Psicoprofilassi ostetrico-ginecologica presso l'Istituto Superiore di Educazione Fisica statale di Roma dal 1990 al 1995, giornalista pubblicista, collaboratore dell'Istituto dell'Encicloperdia Italiana di G. Treccani per il "Dizionario Biografico degli Italiani" e del Centro Studi Filologici e Linguistici Siciliani, Opera del Vocabolario Siciliano (a cura di Giovanni Tropea). Saggista, ha pubblicato numerosi libri d'arte e, recentemente, il romanzo "Trattamento zeta" ed. Yorick.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu