Edizioni Agemina

Vai ai contenuti

Menu principale:

Pietro Trapassi

autori


I Ragazzi del Rione Zaccaneddri


2ª  Edizione 2018

(la 1ª edizione è del 2005 con 3 ristampe)
Collana: I TIPI
Edizioni Agemina 9788885433175
Pagg. 184 Euro 14,00





Giorgio, Nino e Roberto sono i protagonisti di questo nuovo romanzo di Pietro Trapassi. Cresciuti in una delle periferie più disagiate di Palermo, i tre ragazzi sognano il cambiamento. Tra un gioco, un ballo e una tragedia, i loro progetti quasi sempre vengono cancellati. Ma i giovani non si lasciano abbattere, ricominciano, con forza e coraggio, percorrono altre strade, per qualcuno pericolose... e più volte il tragitto è segnato...



Hanno scritto di lui:

«... È pure un affresco della Sicilia di quegli anni, dal quale emergono tutte le peculiarità della cultura siciliana, specie per ciò che attiene alla sfera familiare e ai ruoli delle diverse figure...»

(Gian Piero Prassi)



«... un documento, insomma, un brano di storia che ha un solo autore ma migliaia di attori, nati in quella terra splendida, ma condannati da un destino millenario a spingersi in terre sempre più lontane...»

(Salvatore G. Vicario - Annali - rivista dell’Ass. Nomentana di Storia ed Archeologia ONLUS - nov. 2003)



«... Ci sono, di solito, due motivi per cui nel leggere una pagina di un libro si torna indietro nella lettura: o perché l’autore non si è fatto capire o per assaporare meglio la frase che ci ha colpito. Ecco: nel libro di Trapassi questo secondo motivo è davvero predominante...»

(Mariella Cambi - Toscana Oggi)



Recensione del Prof. Massimo Seriacopi, grande dantista ed insegnante al Liceo Classico di Scandicci.

Dice il Seriacopi nella recensione a “LA ZAGARA E IL GIGLIO":

"Alle tematiche di impegno civile e sociale si accostano, nelle liriche di Trapassi, evocazioni di legami affettivi filtrati attraverso il personale sentire, le ricerche religiose e spirituali e i riflessi dell’introspezione, che tali argomenti comportano inevitabilmente..."



Pietro Trapassi, è nato a Palermo , dove si è laureato in Giurisprudenza.  Sin da ragazzo ha avuto la passione di scrivere, ma soltanto con la maturità si è deciso a far conoscere le sue produzioni:  

Nel 2003, IL GELSO, che viene insignito di un Diploma di Merito, nel 2004, al concorso Atheste di Este (Pd);  nel 2008, I RAGAZZI DEL RIONE ZACCANEDDRI. Tutti e due pubblicati con la Casa Editrice, Agemina.

Nel 2013, pubblica con la Firenze Libri, CAINO VIVE A PALERMO, premiato con Diploma di Merito, al Fiorino d’Oro, nello stesso anno;

Nel 2014 stampa con il Consiglio Regionale Toscano, LA ZAGARA E IL GIGLIO, un libretto di poesie, non commerciabile;

Nel 2016, pubblica con l’Editore Bonfirraro, LAURA LANZA-LA BARONESSA di CARINI.




 
Torna ai contenuti | Torna al menu