Edizioni Agemina

Vai ai contenuti

Menu principale:

Maria Bruno

autori

Come Libellule nella Tempesta

romanzo
Collana: I TIPI
Edizioni Agemina ISBN 9788885433168
Pagg. 304 Euro 18,00



 

Maria Bruno non smentisce mai le sue già note capacità di creatività, intrecci ed effetti scenici. La "Signora delle trame", dunque, anche stavolta lascerà stupiti e incantati i lettori, che da tempo attendono di immergersi, mente e cuore, nelle storie suggestive e di rovente attualità dei suoi romanzi.

Questo suo ultimo, in ordine di tempo, si presenta con una nuova struttura compositiva: la narrazione si svolge infatti sempre in prima persona. Le due protagoniste - Sabrina e Morena - si alternano nel racconto, intessuto di piccoli e grandi avvenimenti, facendo emergere via via la storia della loro vita intrecciata alle peripezie e agli intrighi orditi, a loro danno, da personaggi oscuri e malvagi.

Sabrina e Morena sono due ragazze - provenienti da famiglie spezzate dalla vita - che trovano il modo di affrontare insieme, il non facile vivere quotidiano. E lo fanno in modo meraviglioso.

Il romanzo è quasi un inno all'amicizia, quella vera, leale, priva di calcoli opportunistici. Le due protagoniste sono sempre solidali e vicine nella buona e nella cattiva sorte. Così, tutto il romanzo è percorso da un senso di leggerezza e umanità, pur nella drammaticità dei tanti problemi, perfino di carattere economico, che agitano la vita delle due giovani. E c'è poi un'altra sorpresa: un romanzo nel romanzo, una terza vicenda, attraverso cui, alla fine, si sveleranno tanti misteri.


Maria Bruno, scrittrice e giornalista Casertana, collaboratrice del Dea Notizie, ha al suo attivo numerose pubblicazioni iniziate presso l’Albatros di Roma, con Voglia di azzurro e La tua strada è la mia, per approdare poi all’AGEMINA di Firenze. Con la nuova casa editrice è iniziata una cooperazione proficua, che ha portato a pubblicare nuove opere, romanzi sempre più intensi per le emozioni e il pathos offerti al lettore, racconti articolati in un crescendo emotivo, con acuta sensibilità, analisi introspettiva e pregevole andamento stilistico, che spaziano dai sentimenti al giallo deduttivo ricco di colpi di scena; I dolci colori d’autunno, Nato in paradiso, Il canto di Trishna, Silenzio criminale e Odia il tuo nemico. Numerosi i premi conferiti per i romanzi e i molteplici racconti brevi che le hanno ottenuto importanti premi nazionali, a testimonianza del grande apprezzamento del pubblico e della critica. La scrittura fluida e la delicatezza, con la quale affronta tematiche di rilievo, l’annoverano tra gli autori più graditi del nostro tempo.


 
Torna ai contenuti | Torna al menu