Edizioni Agemina

Vai ai contenuti

Menu principale:

AA.VV.

autori

AA.VV.


STORIA CONTEMPORANEA IN VERSI

ANTOLOGIA DI POESIA CIVILE


Poeti di ieri e i oggi

a cura di Pina Vicario

Edizioni Agemina

9788895555997

PAGG. 216 Euro 12,00


Nasce, su proposta di Pina Vicario, (Edizioni Agemina) la pubblicazione della 2ª Antologia di poesia civile dal titolo "Storia contemporanea in versi" per raccogliere il grido di allarme dei POETI contemporanei unito a grandi Autori del passato, perché la nostra grande civiltà, che ha radici profonde nella cultura, nella formazione intellettuale e nel patrimonio della conoscenza, non venga mai trascurata e perché le generazioni più giovani, attraverso la lettura dei POETI, pongano più attenzione alle problematiche sociali, alle tragedie umanitarie prodotte dalle guerre, alla globalizzazione, alla fame, allo sfruttamento dei lavoratori, alle morti bianche sul lavoro "nero", all’incuria del territorio, causa dei tanti disastri ecologici.

Quest’antologia raccoglie la voce di 38 POETI contemporanei. Il segno dei tempi rimarrà inciso nei loro versi, come espressione del pensiero, dei sentimenti, dei moti dell’anima nei confronti di eventi, cataclismi e malcostume.

L’accostamento ai POETI del passato, a volte non molto lontani da noi, ci fa capire che in ogni epoca, in ogni popolo, in ogni forma di governo, i POETI hanno avuto un ruolo importante, come spettatori obiettivi, critici della immoralità, se non come vati o veri profeti.

L’ispirazione, inconscia o consapevole, nasce sempre da ciò che accade nel quotidiano, dalla cronaca di tutti i giorni, dagli eventi naturali oltre che da atti non improntati all’onestà. La corruzione agli alti vertici, le miriadi di violenze causate dalla miseria e dal malessere generale, possono farci sentire piccoli e inermi per l’oggettiva difficoltà di arginare la china, ma non possiamo fare a meno di tacere sui disastri prodotti dai terremoti - l’ultimo dei quali, devastante, sulla direttrice l’Aquila-Rieti-Ancona e Perugia che ha distrutto intere cittadine con centinaia di morti e senza tetto; e sulla valanga dell’ultima ora, precipitata su un albergo del Gran Sasso, in concomitanza di una nuova scossa di terremoto e una tormenta di neve... Eventi che domani potrebbero toccare a ciascuno di noi.


I SEZIONE

Poeti internazionali


WILLIAM BLAKE  

ARTHUR RIMBAUD  

PABLO NERUDA  

WALTER WHITMAN  

TRILUSSA  

BERTOLT BRECHT

GIOVANNI RABONI

NAZIM HIKMET  

SALVATORE QUASIMODO  

CHARLES BUKOWSKI  

GIUSEPPE UNGARETTI  

JACQUES PREVERT  

GIUSEPPE GIUSTI  

VITTORIO SERENI  

MARIO LUZI

PIER PAOLO PASOLINI

GARCÌA LORCA


II Sezione

Poeti contemporaNei

(in ordine alfabetico)


LUISA ALESSANDRI  

ANNA ALESSANDRINO  

MARIELLA BERNIO

ANNUNZIATA BERTOLONE

LUCIA BONANNI  

ANNA MARIA BONFIGLIO

AGNESE BONINI  

ANNA MARIA BOSELLI 

GIAMPIERO CALOTTI  

MARIA GRAZIA CASTAGNA 

ALDO CIRRI

COSIMO MARCELLO CORCIULO

NICOLETTA CORSALINI  

GABRIELLA DEL BIANCO

FRANçOIS DJE

CARMELA EMANUELE

FRANCESCA GATTI  

GIORGIA FRANCESCONI

ANNA MARIA GALLO

LORETTA GIANNANGELI  

NINA GIARDINIERI  

SALVATORE GRECO  

Izabella Teresa Kostka

ROBERTA LO RUSSO  

EMANUELE MARCUCCIO  

ESTER MASTROIANNI  

ANNA MILONE

MELA MONDÌ

LOREDANA PAOLETTI  

MIRIAM PASQUALI

STEFANIA PELLEGRINI  

MARIA POMPEA CARRABBA

MAURIZIO RIGHI  

ANTONIO SORRENTINO  .

LORENZO SPURIO

LENIO VALLATI  

SALVATORE GIUSEPPE VICARIO

PINA VICARIO  .



  

 
Torna ai contenuti | Torna al menu